Confronta Conti: Quali sono i migliori strumenti per farlo?

Quando bisogna scegliere quale conto corrente aprire può risultare utile fare un confronto tra i vari prodotti che in quel determinato momento storico sono presenti sul mercato, allora bisogna bene sapere quali possono essere i migliori strumenti che si possono usare per fare questo confronto.

Innanzitutto bisogna sapere che ci sono tanti siti internet che permettono di confrontare i conti che sono presenti sul mercato, in modo da avere un’idea più chiara sul quale conviene scegliere. Uno strumento molto usato per confrontare i conti sono i portali online che permettono di comparare le varie caratteristiche dei diversi prodotti bancari.

In particolare un sito molto utilizzato in questo ambito è facile.it: si tratta di un sito che presenta tutte le caratteristiche dei singoli conti correnti bancari e poi permette di fare anche una simulazione, per vedere quale prodotto garantisce il maggiore guadagno. Come prima cosa bisogna vedere innanzitutto i conti che garantiscono zero spese, una volta individuato il conto che può fare al caso vostro è possibile sottoscriverlo anche online, a zero spese naturalmente.

Altro strumento usato spesso è il portale chiamato confrontaconti.it: su questo sito basta inserire il saldo medio che si vuole tenere sul conto, poi bisogna inserire se si vuole fare richiesta di fido oppure no, l’intensità di utilizzo (sarebbe a dire il numero di operazioni che si vogliono fare in un anno), il canale di utilizzo (ossia se il conto vuole essere gestito attraverso la filiale oppure online) e in fine bisogna inserire la data di nascita e se questo conto viene aperto per farsi accreditare lo stipendio.

Una volta inserite tutte queste informazioni sarà possibile fare un confronto tra i prodotti che possono raccogliere il nostro maggiore interesse e fare la scelta finale. Altro portale molto usato per confrontare diversi conti bancari è segugio.it, un portale che permette di fare il confronto tra i prodotti delle 35 principali banche che operano nel nostro paese, quindi si ha un ampio ventaglio di soluzioni a disposizione.

Inoltre Segugio.it include nel suo sistema soltanto quelle banche che siano in regola con tutte le normative europee in tema di sicurezza e trasparenza bancaria, quindi qualsiasi sarà la scelta che verrà fatta si ha la sicurezza di scegliere un prodotto all’altezza della situazione. Se invece non vi fidate di internet, allora il modo migliore per fare il confronto è quello di fare un giro tra gli istituti bancari più grandi e farsi un’idea su cosa si può trovare sul mercato.

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

Conto Corrente Cointestato: cosa fare in caso di morte di uno dei cointestatari? Ormai la maggior parte degli italiani dispone di un conto corrente, strumento finanziario per gestire al meglio il proprio denaro. Permette infatti il versamento e il prelievo del contante, il trasferimento tramite bonifici, l'accredito dello stipendio, il deposito dei i propri risparmi e molto altr...
Migliori Conti Deposito Agosto 2017: conto deposito vincolato o libero? La ricerca dei migliori conti deposito continua anche ad agosto, infatti ormai questi sono una risorsa fondamentale per chi vuole risparmiare ottenendo rendimenti abbastanza alti. Per individuare le offerte più vantaggiosi è necessario confrontare le proposte più interessanti di conto deposito vi...
Conto Deposito Online: perché sottoscriverlo e gestirlo online? Il conto deposito è uno strumento di investimento ormai molto conosciuto e apprezzato grazie alla convenienza e alla facilità di gestione, specialmente nella sua variante sul web. Vediamo quindi come funziona il conto deposito online. Conto deposito: che cos'è Rinfrescare la memoria è sempre neces...
Conto Corrente Postale e Bancario: le differenze. Qual è il più conveniente? In breve: le differenze conto bancario, più flessibile rispetto all’operatività ma con costi più elevati; conto postale, adatto per chi vuole il deposito delle somme. Chi vuole depositare delle somme su un conto, ricavandone un piccolo rendimento, oltre al conto corrente e al conto de...