Conto Deposito CheBanca: opinioni, costi e bollo

Aprire un conto deposito (o conto di liquidità) con CheBanca è un modo di investire il proprio denaro presente su un classico conto corrente del quale si è già titolari o su un conto corrente nuovo, che rende possibile una rendita sul denaro depositato presso la propria banca di fiducia in modo che sarà possibile conservare i propri risparmi in sicurezza e al contempo farli fruttare.

Oggi scopriremo assieme a voi le nuove offerte in vigore dal 16 settembre 2016 riservate ai clienti del Conto Deposito CheBanca e analizzeremo i costi previsti da tale servizio, i pro e i contro che questo tipo di operazione comporta e a quanto ammonti il bollo legato ad esso. Come il sito di CheBanca ci comunica, il cliente che, entro il 27 settembre 2016 aprirà un conto deposito presso il Gruppo MedioBanca (iter disponibile anche online) e verserà liquidità in esso riceverà l’ 1,20% annuo lordo di interessi.

Conto Deposito CheBanca: costi apertura e bollo

Diversamente, la nuova offerta disponibile per coloro che sono già clienti del conto deposito CheBanca prevede un rendimento del’1,20% annuo lordo il quale viene riconosciuto sul denaro eccedente il capitale totale. L’apertura e la chiusura di un Conto Deposito CheBanca non richiedono alcuna spesa, come i versamenti o i prelievi, siano essi effettuati tramite internet, in una delle filiali CheBanca o tramite il servizio clienti. La spesa sull’imposta di bollo è quanto prevista dalla legge in vigore, ovvero il 2 per mille del capitale investito (dai 20 ai 34 euro annui a carico del cliente), invece per quanto riguarda la ritenuta sugli interessi maturati quest’ultima è del 26%.

Gli interessi sulle somme depositate presso CheBanca sono di quattro tipi: Tasso base del 0.25%, Tasso di 3 mesi del 0.40%, Tasso di 6 mesi del 60% e Tasso di 12 mesi dell’ 80%. Non è previsto alcun versamento minimo iniziale per aprire un conto deposito CheBanca, l’importo minimo vincolabile è di soli 100 euro e quello massimo è di 3 milioni di euro.

Il conto deposito CheBanca può avere un massimo di due intestatari e fino a cinque conti di appoggio diversi dai conti precedentemente aperti presso CheBanca. Per chi avesse la curiosità di scoprire quanto i propri risparmi potrebbero fruttare, il sito CheBanca mette a disposizione un preventivo online che dimostra un eventuale guadagno sulla somma inserita. Prima di decidere se ne valga la pena o meno aprire un conto deposito CheBanca sarebbe opportuno analizzare sia i pro che i contro che questo tipo di investimento comporti.

Opinioni CheBanca

Abbiamo letto, sul web, diverse opinioni degli utenti sui conti deposito CheBanca, e oltre a riportarle vi diremo quali sono vantaggi e svantaggi. Sicuramente il conto deposito è ritenuto uno degli investimenti più sicuri (se non il più sicuro) grazie alla presenza della garanzia del FONDO INTERBANCARIO DI TUTELA PER I DEPOSITI. Altri elementi da tenere in considerazione sono la possibilità di potersi avvalere  di tassi d’interesse altamente vantaggiosi, il fatto che all’interno del conto deposito sono previste un gran numero di operazioni utili come il prelievo o il versamento e che il cliente può disporre del proprio denaro ogni qualvolta ne abbia bisogno.

Dall’altro lato della medaglia però, uno degli svantaggi principali del conto deposito CheBanca è il non poter addebitare le proprie bollette su di esso e il non poterlo utilizzare per poter pagare direttamente le spese di tutti i giorni. Oltre al classico Conto Deposito, CheBanca mette a disposizione del cliente il servizio Conto Deposito Business, un conto deposito pensato appositamente per piccolo e grandi società,  titolari di partita Iva ed enti e offre un guadagno sulla disponibilità monetaria di questi ultimi.

Il Conto Deposito Business di CheBanca ha zero spese, ogni operazione all’interno di esso è gratuita ed  è disponibile sia online che tramite filiale. Per ulteriori informazioni a riguardo visitare il sito di CheBanca, chiamare il numero clienti o recarsi presso la filiale più vicina a voi.

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

Il conto deposito di IBL Banca Presente con le sue filiali in tutto il territorio nazionale, IBL Banca è specializzata sia nell'erogazione del credito, sia in prodotti finanziari per i privati e le famiglie. Tra le soluzioni proposte dall'istituto possiamo trovare anche i conti deposito, che illustriamo qui di seguito nei dettagl...
Conto Deposito Migliore: una panoramica tra le offerte più vantaggiose di marzo 2017 Conto Deposito Migliore: una forma di investimento ancora molto apprezzata dagli italiani.  Molti risparmiatori ritengono che il conto deposito sia un'ottima soluzione d'investimento poiché questo offre un buon rendimento sul denaro investito soprattutto se le somme in questione vengono vincolate p...
Conti Deposito Migliori 2017: come scegliere il più conveniente? Cosa si intende per conto deposito? I conti deposito sono ancora degli strumenti utili ad investire il proprio denaro senza nessuna forma di rischio. Trattasi di una forma molto sicura e utile che garantisce un rientro economico sui soldi depositati. Conti Deposito Migliori 2017: i vantaggi. Il v...
Conto online di Findomestic Il conto corrente è lo strumento preferito dagli italiani per gestire il proprio denaro ed i propri risparmi. Ne esistono di tutti i tipi, con diversi livelli di operatività, ed adatti a tutte le fasce di reddito e di disponibilità economica. Si va dai conti correnti base per i più giovani, a quelli...
conto-deposito-chebanca