Conto deposito bancario: i migliori conto deposito 2018

Prima di vedere i migliori, una piccola definizione di conto deposito bancario vincolato . E’ un prodotto finanziario che consente di accantonare una somma di denaro e percepire a breve degli interessi molto interessanti. Ciascun istituto bancario prevede dei particolari contratti aperti sia ai correntisti sia a coloro che desiderano sottoscriverli. Variano a seconda della tipologia.

In genere, si orienta verso questa forma di risparmio chi ha intenzione di effettuare un investimento e di immobilizzare una data somma. Alcune banche fissano un limite minimo di deposito, intorno ai cinquemila euro, altre invece lasciano i clienti liberi di decidere gli importi.

Di seguito due tra i migliori conti vincolati a 12 mesi; incrociando costi-benefici, risultano i più convenienti. Questi due esempi, considerati in maniera ampia, evidenziano tutti i vantaggi espressi da un conto deposito. Possono essere sottoscritti da diversi tipi di clienti.

Quando si pensa ad un prodotto finanziario del genere non bisogna commettere l’errore di vederlo dedicato esclusivamente ad alcune categorie. Tutti hanno il desiderio di accantonare delle somme di denaro e vederne i frutti a breve.

Banca Santander Italia: conto Io Scelgo

Tra i migliori conto deposito bancario per il 2018 indichiamo quello del Banco Santander. Prende il nome di Conto Ioscelgo e risulta il più remunerativo. Per la sua apertura è richiesto il pagamento dell’imposta di bollo pari a 60 euro. La somma versata è vincolata e non può essere prelevata prima dei 365 giorni stabiliti da contratto:

  • il tasso di rendimento viene calcolato intorno all’1,5%
  • mentre il tasso lordo si attesta intorno allo 0,91%

Tale prodotto viene offerto sia presso gli istituti bancari di riferimento sia presso le agenzie finanziarie che si occupano specificatamente di investimenti.

Operiamo dunque una simulazione. Con un deposito vincolato di 30 mila euro, sottraendo spese e imposte e applicando il tasso di rendimento descritto, il guadagno stimato si esplicita in 273 euro. Tra i vantaggi del conto deposito Santander vi è la possibilità di monitorare in tempo reale l’andamento.

L’istituto mette a disposizione dei clienti una pagina internet. Nel pieno rispetto della normativa sulla privacy, è possibile reperire le informazioni mediante l’inserimento di uno username e una password.

Banca Popolare di Bari online: il conto Time Deposit Web

Il conto deposito bancario proposto dalla Banca Popolare di Bari si chiama Time Deposit Web. Il nome evidenzia la funzionalità online che consente ai propri sottoscrittori di visionarne i progressi. All’apertura il cliente è tenuto al versamento dell’imposta di bollo, pari a 60 euro.

Si procede al versamento della somma che si desidera vincolare dopo la sottoscrizione del contratto, che avviene direttamente presso l’istituto di riferimento. Il conto Time Deposit Web si caratterizza per:

  • un tasso di rendimento lordo pari all’1,30%
  • tasso effettivo che si attesta intorno allo 0,76%

Pensiamo che sia tra i migliori conto deposito 2018 perché ha la possibilità di ricevere la liquidazione trimestrale degli interessi. A differenza degli altri conti, che effettuano una liquidazione esclusivamente annuale. Con un investimento vincolato di 30 mila euro, dai calcoli effettuati il guadagno è di 228,34 euro, al netto del pagamento delle spese e delle imposte statali.

Conto deposito bancario: vantaggi e svantaggi

Sottoscrivere un conto deposito bancario, come ogni altra forma di investimento, presenta vantaggi e svantaggi. Indipendentemente dai guadagni, dalla tipologia e dal vincolo.

Un dettaglio che occorre mettere in evidenza è che si tratta comunque di un investimento sicuro e non rischioso. Non soggetto alle flessioni del mercato o alle situazioni politiche italiane ed internazionali.

Con riferimento ai conti deposito, il vantaggio primario di questo prodotto finanziario consiste nella possibilità di ottenere dei rendimenti costanti, calcolati su base annua. Per il raggiungimento dell’obiettivo, la somma versata deve essere congelata e non può essere minimamente spostata. Pena la perdita di tutti gli interessi maturati.

Un ulteriore vantaggio è quello di potere controllare in prima persona l’andamento. Grazie alla presenza di siti internet e software dedicati. Lo svantaggio è invece uno solo e rappresenta, in un certo senso, l’altra faccia della medaglia. Ossia l’impossibilità di smobilitare la somma di denaro versata nel conto deposito bancario.

Si tratta di un conto che vede crescere gli interessi in base al conteggio applicato sulle somme vincolate. Queste devono rimanere ferme per il periodo considerato, almeno per un anno.

News e approfondimenti: Conto deposito online – http://www.conto-deposito.it/confronta/conto-online-gratuito-n26-la-banca-smartphone-leader-europa-apertura-soli-otto-minuti/

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

Il conto corrente bancario: info e novità 2018 Il conto corrente bancario sembra dover affrontare dure sfide per l’anno appena iniziato. A differenza dei tassi sui mutui che stanno godendo di un buon periodo, i costi dei conti correnti sono aumentati. Per questo strumento di risparmio, uno dei più adoperati dai cittadini, sembrano esserci nov...
Conto deposito bancario: differenze conto corrente e depositi bancari. Costi e migliori interessi. Quando si parla di conto deposito bancario è bene sapere di che tipo di contratto si tratta. Il conto deposito è un conto corrente bancario, che offre limitate funzioni, il cui scopo sarà far fruttare interessi elevati sul patrimonio che verrà investito dal cliente". Si possono quindi svolgere op...
Il miglior conto deposito: offerte e strategie attuali degli istituti di credito Questo articolo ha come scopo quello di orientare il lettore verso le possibilità del miglior conto deposito che le varie banche offrono in questi mesi. Si ricorda che l'investimento in conti deposito è tutelato al 100% grazie al fondo interbancario che rimborsa le cifre fino a 100.000 euro per corr...
Il miglior conto deposito. Guida informativa. La scelta delle migliori proposte in atto Aprire un conto deposito Quando si apre un conto deposito si viene a creare una sorta di patto finanziario tra l' Istituto di Credito (Banca) e la persona giuridica (Cliente), basato sostanzialmente su due servizi: impegno a "conservare" nella disponibilità del cliente le somme di denaro ver...
conto deposito bancario