Creval

Confronta i migliori conti deposito 2020

Investire in modo sicuro è possibile se si sceglie lo strumento giusto. Molte tipologie di investimento offrono elevati profitti, a patto però di correre il rischio di perdere una parte o addirittura tutto il capitale. Uno strumento di investimento sicuro è invece il conto deposito.

Fra i migliori conti deposito rientra il conto deposito Creval, un conto di investimento ad alto rendimento gestibile completamente online. Aprire questo conto di liquidità è semplicissimo, basta seguire la procedura guidata sul portale web ufficiale. Eventualmente è possibile richiedere assistenza per avere un consulente personale in aiuto durante tutta la fase di apertura del conto.

Come funziona il conto deposito Creval 2020

Con il conto deposito Creval è possibile depositare da un minimo di 25.000 euro ad un massimo di 300.000 euro. Il conto deposito Creval prevede che il denaro depositato venga vincolato. I vincoli disponibili sono due ed offrono interessi differenti.

credito valtellinese

Il vincolo a 12 mesi prevede un interesse annuo dello 0,50%, mentre con il vincolo a 18 mesi è applicato un interesse dello 0,75% annuo. Non ci sono costi di apertura né di gestione, l’unica spesa è l’imposta di bollo.

Per depositare i risparmi basta un bonifico dal proprio conto corrente principale. Il denaro investito nel conto deposito Creval è assicurato dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, fino alla cifra massima depositata di 100.000 euro.

Un punto a sfavore di questa soluzione di investimento risiede nella penale per svincolare il denaro. Tutte le somme depositate devono essere vincolate a 12 mesi o a 18 mesi e possono essere svincolate in qualsiasi momento, pagando però una penale pari all’1%.

Il conto deposito Creval conviene?

A questo punto non ci resta che capire se il conto deposito Creval sia o meno conveniente. Partendo sempre dal presupposto che per determinare il vantaggio di un prodotto bisogna sempre determinare quali sono le proprie esigenze è comunque fare alcune considerazioni di base.

Il tasso di interesse che Creval garantisce ai propri clienti che vincolano il patrimonio è in linea con le medie di mercato (0,75%) ma non ci piace la penale per la riscossione anticipata. In sostanza se sei sicuro di non aver bisogno di quei soldi fino a scadenza allora questo conto deposito potrebbe fare al caso tuo, altrimenti ti consiglio o di non vincolare la somma oppure di optare per un altro prodotto.

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

2% annuo, il nuovo tasso di interesse offerto da Banca Mediolanum nel 2020 Banca Mediolanum inaugura il 2020 con nuove politiche che puntano alla conquista dei correntisti. Offre un tasso di interesse lordo del 2% annuo relativo ai nuovi importi vincolati a sei mesi. A ciò si aggiunge un bonus straordinario, rivolto a Family Banker e dipendenti, che globalmente corrisponde...
LA TRAPPOLA DEL NON INVESTIRE E PENSARE AL BREVE TERMINE E STARE LIQUIDI, TROPPO LIQUIDI. Investire sui conti deposito è una buona idea piuttosto che stare liquidi e per gestire la parte tattica dei propri risparmi. Ma attenzione a guardare solo troppo al breve e a vincolarsi perché…. Nelle scuole e nei college statunitensi uno dei primi concetti base di educazione finanziaria che ins...
Conti Deposito, tassi sempre più bassi. Pagheremo per prestare soldi alle banche? Ha fatto rumore la notizia che molte banche tedesche impongono tassi di interesse negativi sui depositi: vale a dire che i clienti devono pagare il proprio istituto per depositare sul conto i propri soldi, invece che ricevere un interesse positivo. Secondo un sondaggio del portale di confronto prezz...
Conviene investire nei conti deposito? Dipende I rendimenti sempre più striminziti rendono sempre meno conveniente questa forma di risparmio. Perché e quali possono le migliori alternative? C’erano una volta i conti deposito… A vedere oggi i rendimenti offerti da questa forma di conti correnti remunerati, i vantaggi sono diventati sempre più ...