Miglior Conto Deposito Vincolato

Il conto deposito vincolato è sicuramente uno degli strumenti più sicuri in circolazione per conservare, investire il proprio denaro e farlo fruttare al massimo. In questo articolo individueremo assieme quali siano, al momento, i migliori conti deposito sul mercato in modo da potervi permettere di ottenere il miglior profitto dai vostri risparmi e confronteremo le proposte di diverse banche.

Migliori Conti Deposito Vincolati

 

 

Iniziamo parlando di Conto Arancio, uno dei prodotti tra i più popolari al momento in Italia. Ogni tipo di operazione bancaria quali aperture e chiusura del conto deposito, trasferimento e prelievo di denaro e trasferimento sono gratuite. L’imposta di bollo segue la normative vigente a riguardo. Il conto deposito Conto Arancio è apribile e gestibile online in tempi brevissimi e per i risparmi liberi offre un tasso base del 0,3%.

La nuovissima offerta del Conto deposito CheBanca, attiva fino al 27 settembre 2016, prevede un tasso base del 0,25%, per un vincolo di tre mesi un tasso del 0,40% e del 0,60% in caso di nuova liquidità. Se si decide di vincolare il proprio denaro per sei mesi il tasso è del 0,60%, 1,20% in caso di nuova liquidità. Infine se si opta per un vincolo di 12 mesi il tasso é del 0,80% e del 1,00% su nuova liquidità.   Ogni operazione bancaria è gratuita e anche in questo caso il bollo segue la normativa vigente.

Rendimax Family Top invece offre conti deposito con vincoli di 3, 4 o 5 anni. I vincoli che sono stati attivati a partire dal 7 settembre 2016 nell’opzione TOP (ovvero a liquidazione posticipata) o  opzione FIRST (a liquidazione anticipata), godranno di una nuova offerta, grazie a un rialzo dei tassi di interesse.

Il conto deposito Banca Mediolanum è uno tra i più flessibili, infatti offre la possibilità di poter svincolare, senza alcuna penale, propri depositi in ogni momento. Inoltre elargisce anticipi sugli interessi ogni 3 mesi per i vincoli di 6 o 12 mesi, promette fino al 0,80% annuo lordi di interessi sul denaro vincolato se si vi si depositano almeno 5.000 euro e nessuna spesa per le varie operazioni bancarie.

Miglior conto vincolato: Findomestic sfida Unicredit

Findomestic (clicca qui per scoprire il conto online) propone un conto deposito svincolabile con un tasso dell’ 1,00% sulle somme depositate fino a 10.000 euro e del 0,50% per somme superiori ai 10.000 euro. Grazie alla presenza della firma digitale è un conto deposito totalmente apribile e gestibile online in tutta sicurezza.

Il conto deposito di IBL BANCA consente di scegliere se vincolare la propria liquidità per 3, 6, 12, 18, 24 o 36 mesi, promette un rendimento lordo dello 0,75% per importi fino a un milione di euro e se il conto deposito è stato aperto prima del 18/04/2016, il rendimento lordo fino a fine anno è dell’1,00%.  Il conto deposito IBL BANCA è gratuito, gestibile tramite internet banking per ogni tipo di operazione bancaria e sicuro al 100%.

PrivatBank propone un conto deposito vincolabile della durata di 3, 6, 9 ,12, 24,36 fino ai 60 mesi con tassi davvero vantaggiosi .

Il conto deposito vincolato Unicredit propone vincoli di 12, 18 e 24 mesi , non ha costi di apertura, chiusura o gestione e non si possono aggiungere versamenti nel corso del vincolo. I tassi proposti dalla banca Unicredit sono per 12 mesi del 0,05%, per 18 mesi del 0,05% e per 24 mesi del 0,15%. L’imposta di bollo è a carico del consumatore e segue la normativa vigente a riguardo.

Widiba offre, ai consumatori che decideranno di aprire un conto deposito entro il 28 settembre 2016 , un tasso annuo lordo del 1,80% sui vincoli della durata di 12 mesi, si possono vincolare da un minimo di 1.000 ad un massimo di 500.000 euro , le operazioni bancarie sono gestibili tramite internet o tramite l’applicazione della banca.

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

Conto Deposito Rendimax: per 18 mesi un risparmio al TOP Promozione Conto deposito Rendimax Rendimax, il conto deposito online di Banca IFIS, lancia una promozione dedicata a chiunque voglia approfittare di un alto tasso redditizio associato a solidità ed a sicurezza. Per chi è alla ricerca di un impiego remunerativo a cui affidare la liquidità per...
Conto Deposito: i trend del 2018 / 2019 La gestione degli italiani per i propri risparmi In tempo di crisi, è pratica comune per gli italiani tenere i soldi in cassaforte o nelle banche. Veniamo infatti spesso chiamati come popolo di formichine. Anche per questo motivo, stiamo assistendo ad un boom per quel che riguarda i conti di deposi...
Il conto corrente bancario: info e novità 2018 Il conto corrente bancario sembra dover affrontare dure sfide per l’anno appena iniziato. A differenza dei tassi sui mutui che stanno godendo di un buon periodo, i costi dei conti correnti sono aumentati. Per questo strumento di risparmio, uno dei più adoperati dai cittadini, sembrano esserci nov...
Conto Deposito Intesa Sanpaolo Banca Intesa: cos'è un conto deposito Quando si parla di conti bancari, il più delle volte si pensa al tipico conto corrente; i risparmiatori più informati, invece, di certo sapranno cosa sia un conto deposito. Un conto di deposito altro non è che un conto corrente con funzionalità limitate, creat...
conto-deposito-vincolato