Mediolanum

Confronta i migliori conti deposito 2020

Il conto deposito: cos’è e come funziona

Si prevede che il conto deposito bancario sarà anche nel 2020 una delle scelte più gettonate dai consumatori. Si tratta di una particolare forma di gestione dei propri risparmi. Il conto deposito può essere vincolato o meno: nel caso del conto vincolato, viene previsto un periodo più o meno lungo di permanenza del denaro presso l’istituto bancario prescelto.

Nel caso in cui il cliente ritiri i propri risparmi, gli verranno applicate delle penali, che possono andare dall’annullamento degli interessi maturati, fino al trattenimento di una percentuale del capitale, in base a quanto era stato concordato in fase di stipula del contratto. Nel caso di conto non vincolato, invece, il risparmiatore può ritirare quando vuole il proprio denaro: questa maggiore libertà di movimento viene “compensata” dalla presenza di tassi di interesse di entità inferiore.

Il conto deposito funziona come un normale prodotto finanziario: al deposito di una certa somma di liquidità, la banca corrisponde un certo tasso di interesse, che può essere più o meno elevato.
Si tratta di un investimento a capitale garantito: non ci sono rischi derivanti dalle oscillazioni del mercato.

Il rendimento non sarà elevatissimo, visto che al momento la realtà finanziaria impone la presenza di tassi bassi, ma con il conto deposito il risparmiatore sa di percepire una piccola rendita sui propri risparmi, con la certezza di non correre rischi, anche perché le somme depositate sono garantite, almeno fino a 100.000 euro, da uno speciale fondo di garanzia, lo stesso che tutela i normali conti corrente.
Molti istituti bancari offrono la possibilità di sottoscrivere questo tipo di investimento anche online.

Banca Mediolanum: le offerte 2020

banca mediolanum conto depositoBanca Mediolanum propone ai propri clienti delle offerte interessanti. Per i nuovi clienti, c’è la possibilità di ottenere omaggi importanti, grazie all’apertura di nuovi prodotti finanziari. Per tutti, esiste l’opportunità di trovare la tipologia di investimento più adeguata a soddisfare le proprie esigenze. Ogni procedura – dall’apertura fino a tutte le operazioni bancarie – può essere svolta comodamente online, grazie alla presenza di efficaci app dedicate. Il conto deposito Mediolanum 2020, sebbene al momento non sia possibile la sottoscrizione, presentava condizioni interessanti, che venivano offerte in precedenza a chi ha scelto questo prodotto finanziario.

Il conto deposito di Mediolanum: l’ultimo conto di Banca Mediolanum

InMediolanum, questo il nome del prodotto in questione, presentava caratteristiche di indubbio vantaggio per chi lo avesse sottoscritto in passato.
Prima di tutto, InMediolanum non comportava alcuna spesa di gestione: non c’era nessun canone mensile o annuale da pagare, dunque. Non venivano previsti nemmeno costi per l’apertura del conto, né penali al momento di una sua eventuale chiusura.

L’unica spesa da sostenere, per i risparmiatori che abbiano in passato scelto questo conto, era quella relativa all’imposta di bollo, oltre, naturalmente, alle tasse del 26% imponibili sugli interessi maturati. I tassi di interesse proposti comportavano rendimenti in linea con quelli proposti da altri istituti bancari e oscillavano a seconda della eventuale presenza di un vincolo e della sua durata: si andava dallo 0,4% per le somme vincolate per un periodo breve di tre mesi, per arrivare fino all’1,25% per le somme depositate per periodi più lunghi, almeno pari a un anno.

Si trattava, in buona sostanza, di un prodotto economico valido e sicuro, capace di garantire una rendita di modesta entità, ma del tutto in linea con la situazione finanziaria attuale.

Conto deposito Mediolanum: ultime news per il 2020 e prodotti alternativi

Per quanto riguarda il conto deposito Mediolanum, le ultime news del 2020 ci dicono che si tratta di un prodotto purtroppo non più sottoscrivibile.

La banca Mediolanum, però, offre in alternativa diversi prodotti finanziari degni di interesse. Vediamoli insieme.
Ci sono, prima di tutto, diversi conti corrente a condizioni convenienti. Tutti sottoscrivibili online, si tratta di prodotti caratterizzati da una grande flessibilità d’uso, che prevedono condizioni vantaggiose per i più giovani. Ci sono anche conti corrente pensati per soddisfare le esigenze dei liberi professionisti, nonché conti di base, che offrono un servizio di tipo essenziale a fronte di spese di gestione ridotte al minimo.
Per chi lo desidera c’è anche la possibilità di ottenere carte di debito e di credito afferenti al circuito American Express, riconosciuto in tutto il mondo. Ci sono poi, tra i prodotti proposti, anche carte prepagate, sicure e ricaricabili, e carte che hanno invece le stesse funzioni di un conto corrente.
Per chi vuole investire il proprio denaro – da piccole somme fino a importi più consistenti – Banca Mediolanum offre un servizio di consulenza personalizzato e la possibilità di diversificare gli investimenti, per ridurre i rischi e massimizzare i profitti.

Maggiori informazioni: Sito conto Inmediolanum

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

2% annuo, il nuovo tasso di interesse offerto da Banca Mediolanum nel 2020 Banca Mediolanum inaugura il 2020 con nuove politiche che puntano alla conquista dei correntisti. Offre un tasso di interesse lordo del 2% annuo relativo ai nuovi importi vincolati a sei mesi. A ciò si aggiunge un bonus straordinario, rivolto a Family Banker e dipendenti, che globalmente corrisponde...
LA TRAPPOLA DEL NON INVESTIRE E PENSARE AL BREVE TERMINE E STARE LIQUIDI, TROPPO LIQUIDI. Investire sui conti deposito è una buona idea piuttosto che stare liquidi e per gestire la parte tattica dei propri risparmi. Ma attenzione a guardare solo troppo al breve e a vincolarsi perché…. Nelle scuole e nei college statunitensi uno dei primi concetti base di educazione finanziaria che ins...
Conti Deposito, tassi sempre più bassi. Pagheremo per prestare soldi alle banche? Ha fatto rumore la notizia che molte banche tedesche impongono tassi di interesse negativi sui depositi: vale a dire che i clienti devono pagare il proprio istituto per depositare sul conto i propri soldi, invece che ricevere un interesse positivo. Secondo un sondaggio del portale di confronto prezz...
Conviene investire nei conti deposito? Dipende I rendimenti sempre più striminziti rendono sempre meno conveniente questa forma di risparmio. Perché e quali possono le migliori alternative? C’erano una volta i conti deposito… A vedere oggi i rendimenti offerti da questa forma di conti correnti remunerati, i vantaggi sono diventati sempre più ...