Conto deposito MPS

Il conto deposito presso il Monte dei Paschi di Siena

Il contratto bancario denominato conto deposito è un tipico strumento di investimento che affianca il classico conto corrente, dal quale si alimenta. È uno strumento di investimento sicuro a condizioni predeterminate. Infatti già all’apertura del conto il sottoscrittore è a conoscenza del rendimento riconosciuto. La maggior parte dei conti deposito non ha spese di gestione ed offrono ovviamente un tasso di interesse decisamente superiore al classico conto corrente.

I conti deposito maggiormente remunerati sono i conti deposito vincolati, i quali non prevedono la possibilità di sbloccare le somme versate sino alla scadenza del contratto. A questi conti deposito si affiancano i conti deposito liberi, conti dai quali le somme possono essere ritirate secondo le necessità dei clienti. Ovviamente i conti deposito liberi sono meno remunerativi.

La scelta del conto deposito MPS

Il conto deposito è conveniente perché permette di far rendere il denaro al riparo dei rischi tipici di altre forme di investimento. Inoltre i costi di tale investimento sono davvero minimi se non addirittura nulli.

Apertura di un conto deposito presso il Monte dei Paschi di Siena

Il conto deposito MPS si apre agevolmente, in quanto la banca non assume alcun rischio in questo caso, con poche formalità e pochi documenti:
Codice Fiscale
Documento di identità valido
Conto corrente tradizionale di appoggio
Ovviamente anche i conti di deposito sono assoggettati alla normativa antiriciclaggio, come dettato dal Decreto Legislativo n° 231 del 2007.

I contenuti del contratto bancario definito come conto deposito

Il conto deposito ha diversi elementi che lo contraddistinguono. Tra i principali vanno annoverati le spese di apertura e chiusura conto, il tasso di interesse annuo lordo, le modalità di calcolo degli interessi, le spese per i versamenti ed i prelievi, ecc. Tutte queste voci andranno poi a determinare il tasso di interesse effettivo di cui il nostro conto di deposito andrà a beneficiare.

I rischi connessi al conto deposito MPS

Il rischio principale legato al conto deposito è strettamente connesso all’eventuale impossibilità della banca di rispettare il proprio obbligo contrattuale, obbligo consistente nella restituzione al depositario di capitale ed interessi maturati. Per il risparmiatore operante con banche italiane tale rischio è decisamente mitigato dall’esistenza del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Il risparmiatore è protetto per importi presenti sul conto fino a 100.000 €. É importante sottolineare che le banche straniere che operano sul territorio italiano sono tenute solo al rispetto della Direttiva Comunitaria n° 2009/14/CE. Possiamo affermare con decisione che è decisamente opportuno avvalersi delle nostre banche anche per l’esistenza del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Il conto deposito del MPS

Il Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca del mondo, annovera tra le forme di risparmio ed investimento proposte ai clienti, anche il conto di deposito. Il prodotto, indubbiamente valido, proposto da MPS prende il nome di Conto Italiano di Deposito. Una carrellata sul sito https://www.mps.it/persone/depositi-liquidita/conto-italiano-di-deposito.html è di estremo aiuto.

Il Conto Italiano di Deposito della Banca Monte dei Paschi di Siena si presenta come un prodotto estremamente duttile, flessibile e remunerativo. I tassi di remunerazione sono differenziati in base alla durata temporale del vincolo. Un eventuale smobilizzo anticipato delle somme depositate non comporta penali o costi per il cliente.

Gli importi per aprire il conto deposito MPS partono dai 100 € della linea Paskey. La durata varia tra i 3 ed i 60 mesi. Si può ritirare quanto versato anche prima della scadenza senza incorrere in penali o costi.

Le diverse tipologie del Conto Italiano di Deposito, Flex e Paskey

Sono diverse le tipologie di conto deposito approntate dal Monte dei Paschi di Siena per i clienti:

Fedeltà flex, ideato per clienti vecchi e nuovi. Questo conto di deposito consente di smobilizzare le somme versate in qualsiasi momento, anche in modo parziale.

Paskey, per i clienti della multicanalità, attivabile anche via internet banking.
Gli interessi dei suddetti conti deposito vengono liquidati a scadenza.

Vi sono poi due conti deposito che prevedono il pagamento semestrale degli interessi, il conto Cedola Valore, ad interessi fissi ed il conto Cedola Crescente, con cedola semestrale crescente.

Le ultime due soluzioni ideate prevedono il pagamento anticipato degli interessi. Sono il conto deposito denominato Benvenuto in Anticipo, rivolto ai nuovi clienti ed il conto deposito MPS in Anticipo, per i clienti già attivi e che riversano ulteriori somme in Monte dei Paschi di Siena.

La sicurezza del conto deposito MPS

Tutte le linee di conto deposito del Monte dei Paschi di Siena sono operative sotto la garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Opinioni e Informazioni Migliori Conto Deposito

Conto deposito Webank: tassi 2018 e condizioni Webank è un istituto di credito che opera interamente online grazie agli strumenti forniti dall'attuale tecnologia. I clienti, attraverso il proprio smartphone o computer, possono collegarsi direttamente sul profilo personale e operare liberamente senza vincoli di orario. I bonifici, i pagamenti e ...
Conto deposito Widiba Cosa è Widiba? Negli ultimi mesi si è molto sentito parlare del conto deposito Widiba, del gruppo Monte dei Paschi di Siena, un prodotto diverso, che si offre sia come conto corrente che come deposito titoli. Il conto Widiba è, quindi, un pacchetto di servizi comprendente conto corrente, bancomat, ...
i migliori conti vincolati a 12 mesi Il conto deposito è un prodotto finanziario che consente di accantonare una somma di denaro e, nel giro di un anno, percepire degli interessi molto interessanti. Ciascun istituto bancario prevede dei particolari contratti aperti sia ai correntisti sia a coloro che desiderano sottoscriverli e variano...
Conto deposito: le strategie attuali dei maggiori istituti di credito Quando si parla di conto deposito è bene sapere di che tipo di contratto si tratta: "è un conto corrente bancario, che offre limitate funzioni, il cui scopo sarà far fruttare interessi elevati sul patrimonio che verrà investito dal cliente". Quasi tutti i conti deposito presenti sul mercato bancario...